Sedazione cosciente

La sedazione cosciente è un tipo di anestesia che prevede sia un sedativo (medicinali che aiutano a rilassarsi) sia un anestetico che blocca il dolore durante una procedura medica o dentistica.

Durante l’intervento il paziente ha generalmente la capacità di parlare e rispondere ai segnali verbali, comunicando al medico qualsiasi disagio possa provare.

Il vantaggio della sedazione cosciente è il veloce recupero e la possibilità di tornare alle attività quotidiane subito dopo un intervento.

Come avviene la sedazione cosciente

Un medico o un dentista somministra la combinazione di sedativo e anestetico per via endovenosa o intramuscolare.

A quel punto il paziente inizia ad avvertire sonnolenza e un rapido rilassamento.

Durante l’intervento, grazie alla sedazione cosciente, il paziente rimane sveglio e consapevole, senza provare disagio e senza gli effetti collaterali e i rischi dell’anestesia generale.

implantologia con sedazione cosciente

Per tutto l’intervento in sedazione cosciente il paziente è costantemente monitorato dall’anestesista (o dal dentista per le procedure odontoiatriche) e dai membri del personale paramedico con apparecchiature elettroniche che mostrano la pressione sanguigna, la frequenza cardiaca, la quantità di ossigeno nel sangue e la funzione cardiaca su un monitor ECG.

Per quali interventi è indicata

La sedazione cosciente è un’anestesia sicura ed efficace per persone che necessitano di un piccolo intervento chirurgico o dentistico.

  • Biopsia al seno
  • Chirurgia dentale protesica o ricostruttiva
  • Riparazione di fratture ossee minori
  • Chirurgia del piede
  • Chirurgia cutanea
  • Chirurgia plastica o ricostruttiva
  • Procedure per diagnosticare e trattare alcune condizioni dello stomaco (endoscopia superiore), del colon (colonscopia), del polmone (broncoscopia) e della vescica (cistoscopia)
  • Impianti dentali
  • Estrazioni di denti

Cosa fare prima e dopo un intervento in sedazione cosciente

Prima dell’intervento il paziente deve comunicare al medico o al dentista:

  • Se è in gravidanza
  • Quali farmaci sta assumendo, integratori o erbe che ha acquistato senza prescrizione medica e quale anestesia o sedazione ha avuto prima
  • Allergie o condizioni particolari di salute

È anche importante non bere alcolici la sera prima e il giorno dell’intervento.

Dopo l’intervento:

  • Mangiare un pasto sano per recuperare le energie
  • Evitare di guidare, usare macchinari, bere alcolici per almeno 24 ore
  • Verificare con il proprio medico prima di assumere qualsiasi medicinale o integratore a base di erbe

Condividi con i tuoi amici

PRENOTA UNA CONSULENZA GRATIS e SENZA IMPEGNO

Guarda il servizio de La Gabbia su Viaggiare e Sorridere

Media che parlano di Noi

Media su impianti dentali

Richiedi un Preventivo Gratuito, compila il form sottostante.

Premere Scegli file per caricare i documenti .

Continuando a utilizzare il sito, l'utente accetta l'uso dei cookie. più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close