Protesi dentali All on 4: ecco i rischi di cui nessuno parla

Protesi dentali All on 4: ecco i rischi di cui nessuno parla

Chi ha perso i denti vuole una soluzione veloce per ripristinare la propria dentatura. Un singolo impianto dentale ha un costo, ma farsi inserire più singoli impianti diventa molto dispendioso, anche si tratta soltanto di 3 o 4 denti da sostituire.

Quale soluzione scegliere, allora, se hai perso più denti? Una delle alternative scelte dai pazienti è l’implantologia All on 4, cioè 4 impianti dentali posizionati nella mascella superiore o inferiore.

Denti fissi su 4 impianti: la soluzione All on 4

La All on 4 è una soluzione economica che offre ai pazienti una protesi fissa ad arco completo, quindi avrai la riabilitazione di un’arcata dentaria con solo 4 impianti dentali nella parte anteriore, di cui 2 inclinati di 45°.
Lo stesso giorno dell’intervento l’odontoiatra posizionerà un ponte provvisorio, nell’attesa dell’osteointegrazione, cioè della crescita dell’osso attorno ai 4 impianti. Poi sarà rimosso il ponte temporaneo e ne avrai uno definitivo.
Fin qui sembra la soluzione ideale, e anche più economica, per riavere la propria dentatura, con tutte le sue funzionalità, e tornare a sorridere come prima.

È davvero così conveniente avere denti fissi su 4 impianti? È venuto ora il momento di parlare dei rischi a cui andrai incontro con l’implantologia All on 4.

I rischi della All on 4

Prima di pensare che i denti fissi su 4 impianti siano la soluzione al tuo problema della perdita dei denti, ti elenchiamo alcuni rischi da considerare.

  • Problemi di stabilità: un’intera arcata dentaria, quindi ben 14 denti, poggia su 4 soli impianti dentali. Un impianto dentale in titanio, te lo ricordiamo, sostituisce la radice naturale del dente, quindi avrai 14 denti ancorati su sole 4 radici. E, come abbiamo detto prima, i 4 impianti sono posizionati tutti nella parte anteriore. Considera che durante la masticazione si esercitano delle forti pressioni sui denti.
  • Accumulo di residui di cibo sotto la protesi: anche per questo motivo al di sotto della protesi si accumuleranno parecchi depositi di cibo, che sarà difficile eliminare, con tutti i problemi che possono causare col passare del tempo. Un residuo di cibo diventa terreno fertile per i batteri.
  • Un sorriso senza gengive: per sostituire tutti i denti di un’arcata dentaria bisogna realizzare una protesi provvista… di una nuova gengiva, una gengiva sintetica, di colore rosa, che sarà visibilmente diversa da una normale gengiva. Non c’è molta differenza con la classica dentiera di un tempo.
  • 3 visite di controllo a pagamento: questo tipo di soluzione, proprio per i precedenti problemi che ti abbiamo mostrato, richiede ben 3 visite odontoiatriche di controllo, a pagamento.
  • Difetti nel parlare: non capita a tutti, ma molti pazienti hanno riscontrato dei sibili quando parlano, come avveniva con le vecchie dentiere.
  • Fastidio della protesi: sì, perché si tratta di un corpo di un certo volume presente in bocca, dal momento che deve sostituire tutti i denti di un’arcata.

Denti fissi con la All on 8

Una seconda alternativa è l’implantologia All on 8, quindi denti fissi con 8 impianti dentali, posizionati lungo l’osso mascellare.

Quali vantaggi per la All on 8?

  • Maggiore stabilità della protesi, ovviamente.
  • Tempi di guarigione brevi.
  • Denti fissi con un solo intervento.
  • Protesi fissa sugli impianti in un solo giorno.
  • Nessun difetto nel parlare.
  • Estetica identica ai denti naturali.

Hai bisogno di denti fissi?

Se vuoi riavere la tua dentatura, in totale sicurezza, contattaci e parlaci del tuo problema e sapremo consigliarti sull’implantologia All on 6 o sulla All on 8.

Richiedi un Preventivo Gratuito, compila il form sottostante.

Premere Scegli file per caricare i documenti .